DOLOMITI EMERGENCY PROTAGONISTA A “MONTAGNA IN PIAZZA”

DOLOMITI EMERGENCY PROTAGONISTA A “MONTAGNA IN PIAZZA”

CALALZO DI CADORE 29-30-31 LUGLIO

Nel fine settimana a Calalzo di Cadore saremo presenti con uno stand per illustrare la nostra attività e con alcuni istruttori della nostra Scuola di Rianimazione Cardio-Polmonare per effettuare dimostrazioni di soccorso. In programma anche attività sportiva su struttura attrezzata e un convegno sulla sicurezza in montagna

 Sarà un settimana intenso, saremo infatti protagonisti a “Montagna in piazza”, la tre giorni proposta a Calalzo di Cadore (Belluno) dalla locale amministrazione comunale da venerdì 29 a domenica 31 luglio.

Nelle giornate di venerdì 29 (dalle 17) e di sabato (dalle 10), saremo presenti con lo stand, inoltre sabato 30 saranno presenti alcuni istruttori della nostra scuola di Rianimazione Cardio-Polmonare che svolgeranno, al mattino alle 11 e al pomeriggio alle 17, alcune dimostrazioni di soccorso nell’ambito della rianimazione cardio-polmonare. Ci sarà la possibilità di provare le tecniche di rianimazione anche con l’ausilio di un manichino (“Mini Anne”) fornito da Dolomiti Emergency, strumento didattico efficace che permette di avvicinarsi alla tecnica del massaggio cardiaco e della respirazione artificiale.

“Montagna in piazza” proporrà anche una struttura attrezzata sulla quale ragazzi e adulti potranno provare l’arrampicata (saranno presenti anche gli atleti della Benetton rugby, in raduno proprio in questi giorni nella vicina Cortina d’Ampezzo). Sabato 30, inoltre, si svolgerà un convegno sul tema della “Sicurezza in montagna”. Interverranno  Giovanni Cipolotti, primario del Suem 118 di Pieve di Cadore, Alex Barattin, delegato del Soccorso Alpino Dolomiti Bellunesi, Cristina Zaetta, coordinatrice per conto dell’Associazione psicologi per i popoli del servizio di reperibilità psicologica, e Laura Menegus, presidente di Dolomiti Emergency. Modererà il giornalista Bepi Casagrande.